ForDogTrainers

ITALIA

Come vendere un cucciolo in modo corretto

Nei diversi paesi ci sono diverse leggi che riguardano la compravendita del cucciolo. L'età del cucciolo non può essere inferiore a 8 settimane. La legge della vendita degli animali tiene conto dello stadio di sviluppo del cervello e del corpo, e la capacità di vivere senza genitori.

Durante le 8 settimane il cucciolo deve vivere con la madre, per imparare a magiare e le altre abitudini. Durante questo periodo è utile per lui avere rapporti con i suoi faretelli e sorelle. Se il cucciolo è portato via troppo presto dalla madre, diventa molto indolente e non indipendente.

Nel corso delle prime 8 settimane di vita, il cucciolo dovrebbe essere alimentato dal latte materno. Se non è allattato e viene nutrito con altri alimenti, può portare a indigestione, la comparsa di vomito e diarrea, nonché alterazioni della crescita. Come vendere correttamente e rapidamente i cuccioli? Vediamo la seguente serie di suggerimenti e consigli degli specialisti.

Prima di mettere il vostro cucciolo in vendita, assicuratevi di fargli tutte le vaccinazioni necessarie. Il piano delle vaccinazioni si può chiedere dal veterinario.
Bisogna fotografare la cagna insieme con i cuccioli, nell’annuncio scrivere il numero di telefono del proprietario e la sua e-mail. Inoltre, nell’annuncio è importante indicare l'età dei cuccioli, razza, sesso, informazioni sulla vaccinazione. Di solito i fornitori che comprano e vendono i cuccioli in modo illegittimo non mettono mai le foto dei cuccioli, inventando diverse storie.

Ora è il momento di stampare gli annunci e metterli in diversi luoghi.

Dove è possibile collocarlo?
•Sulla porta del negozio con articoli per animali;
• presso lo studio del veterinario;
• fare annunci su giornali e riviste;
• pubblicità su Internet.

Quali domande è necessario fare ad un potenziale acquirente?
• Se ha un cortile recintato, dove il cucciolo può essere protetto?
• Quanto sono distanti dalla casa le città e la clinica veterinaria?
• Il cliente affitta una casa o un appartamento, se ha il permesso di tenere a casa gli animali.
• Se l'acquirente ha i mezzi finanziari per mantenere il cane e pagare per i servizi veterinari.

Quanto potrebbe costare un cucciolio?
• Bisogna non essere avido e chiedere prezzi elevati.  A volte il cucciolo hanno tutte le possibilità per entrare in una buona casa, ma il loro prezzo è troppo alto e non lo comprano.
• Bisogna informarsi dei prezzi  medi del mercato.
•Il cane  con Pedigree  costa di più di quello di razza pura, ma senza questo documento.
• Non dimenticate di includere il costo di eventuali spese veterinarie - vaccinazioni, microcip ecc.
L'allevatore deve  fare le seguenti operazioni:
• Fornire al cliente un certificato di vaccinazioni fatte, dove deve essere indicata la data della vaccinazione, il programma delle prossime vaccinazioni.
 
• Se la mamma o  il cucciolo sono malati, bisogna segnalarlo all’acquirente. Se il veterinario confermerà che il cucciolo è davvero gravemente malato, l'allevatore deve essere pronto in qualsiasi momento a  rimborsare le spese all'acquirente e riprendere l'animale.


If you found the page above interesting or useful, please click the "Like" and/or "+1" buttons below. Thanks very much!